Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Diffamazione, il feticcio dei politici

Tutto si potrà dire, dei nostri esimi “onorevoli”, ma non che non abbiano a cuore i (loro) diritti. 

Così, accanto alle retribuzioni cospicue e agli altri privilegi assortiti di cui godono, va da sé che ci tengano moltissimo a tutelare anche il proprio onore. O almeno la propria immagine, che in assoluto non è esattamente lo stesso ma che lo diventa nel loro mondo di propaganda a tempo pieno.

Ed ecco dunque che il Senato, sospinto dall’orientamento del PdL, estende l’obbligo di rettifica a tutte le testate on line. Compresi i blog? Chissà. 

 

 

Siria. Subito violato il cessate il fuoco

Crisi: 35 imprese chiudono ogni giorno