Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

La vergogna dei media sul No Monti Day

Il modo con il quale i media di massa, sia on line sia di tipo televisivo e radiofonico, hanno coperto giornalisticamente il No Monti Day è semplicemente vergognoso. E si tratta di una nota prettamente deontologica ancora prima che etica. Le modalità con le quali gli organi di sedicente informazione più diffusi si sono occupati di una tra le manifestazioni più importanti degli ultimi anni, dal punto di vista del contenuto, nel nostro Paese, è la conferma, una volta di più, di come oggi, per trovare uno straccio di informazione che non sia asservita ai pochi gruppi politici ed economici italiani e internazionali si debba necessariamente - e si può oramai dire unicamente - andare a cercare altrove.

Nel Quotidiano

Rassegna stampa di ieri (28/10/2012)

FUMUS DISTRATIONIS