Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il M5S candida un massone. O forse no. Chissà

Scalpore, clamore, titoli cubitali: il Movimento 5 Stelle candida un massone alle elezioni regionali della Lombardia. Si tratta di Vincenzo Freni, 50 anni, medico di Brescia. Dichiaratamente massone. Ex appartenente alla loggia regolare d’Italia, ha fondato una gruppo proprio, chiamato Lythos. Freni non fa mistero della sua appartenenza. Che sia massone lo si legge sul suo CV (ma non su quello pubblicato sul sito dei Cinque Stelle, ovviamente) e sul suo profilo Facebook. Che a quanto pare i supertecnologici grillini non avevano pensato di guardare, prima di certificarlo come attivista candidabile.

di Davide Stasi Per Abbonati

Gaza: è emergenza umanitaria. Centinaia i feriti

Anonymous per la Palestina #Opisrael