Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il Brasile dei primati, e una comunità da rifondare

Il ministero della Sanità brasiliano e una commissione dell’ONU ci informano di un primato non invidiabile del Brasile: un omicidio ogni 9 minuti e 48 secondi.
Prima di trarne conclusioni significative, bisognerebbe “disaggregare il dato”, come direbbe un sociologo. Bisognerebbe accertare quanti di questi delitti avvengono fra le mura domestiche, all’interno delle famiglie, e quanti all’esterno. Quanti si verificano negli scontri fra bande rivali, quanti sono legati al traffico della droga, quanti sono conseguenze di aggressioni subite da pacifici cittadini a scopo di rapina, e così via.

di Luciano Fuschini Per Abbonati

Attentato a Kabul, due morti

Grillo, un chirurgo nevrotico e pieno di tic