Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Una crisi umanitaria incombe sul Congo

Migliaia di persone in fuga, in cerca di salvezza dagli scontri tra gruppi di ribelli e i tentativi dello Stato di reprimere le rivolte. Un quadro che ha indotto diverse agenzie umanitarie attive in Congo a parlare di “incombente crisi umanitaria”, concentrata nella parte orientale del paese. Si parla di circa mezzo milione di persone in movimento e in fuga da una ribellione che dura da aprile, e che mese dopo mese si è fatta sempre più violenta, anche per la graduale perdita del controllo della situazione da parte delle forze dell’ordine e dell’esercito.

di Davide Stasi Per Abbonati

Leggi anche il nostro reportage dal Congo pubblicato sul Mensile di gennaio 2009:

Congo senza futuro

Congo/2: Inviati, no embedded

Draghi: Bce ha evitato uno scenario disastroso

MONTI BIS: IL QUIRINALE SI INCARTA