Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Draghi: la recessione ha raggiunto anche la Germania

"L'economia della Germania inizia a risentire dell'impatto della crisi del debito in Europa. Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi. I '5 saggi', cioe' gli economisti di alto livello che consigliano il governo tedesco, prevedono per il prossimo anno un aumento del Pil limitato allo 0,8%, come nel 2012, a causa delle ripercussioni della crisi del debito della zona euro. La Merkel si congratula con Obama con riferimenti alla collaborazione sulla crisi."

da Rainews

Conferma Eurostat. Italia giù fino al 2014

Rehn: riduzione del debito troppo debole per l'Italia. Potrebbero servire nuove manovre