Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

La prima scaligera e la doppia sovversione della realtà

Venerdì scorso è andata in scena, al Teatro alla Scala di Milano, la prima della stagione, con l’allestimento del “Lohengrin” di Richard Wagner, sotto la direzione del famoso direttore d’orchestra Daniel Barenboim. Applausi a scena aperta e scontati, alla fine, da parte di una platea che, di fatto, non sa più fischiare, avendo perso da tempo la capacità di valutare davvero la qualità dell’esecuzione di un apparato complesso come quello di un’opera lirica. Pochi ormai arrivano a teatro preparati su quello che stanno per vedere ed ascoltare, e non hanno più il coraggio di essere intransigenti nella valutazione finale. E così in tutti i teatri d’Italia esplodono ovazioni a prescindere.

di Davide Stasi Per Abbonati

Industria, crolla la produzione

Spread: già sopra 350 punti