Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Complottismi veri e presunti

Giunge notizia di una ripresa della malattia di Chavez. Ormai è un Presidente dimezzato e si prospetta il peggio, tanto è vero che lui stesso ha provveduto a designare il suo successore.

Fu lo stesso Chavez qualche tempo fa ad avanzare l’ipotesi che ci fosse qualcosa di losco dietro il fenomeno doloroso del cancro che contemporaneamente ha colpito i protagonisti di quella straordinaria stagione di riscatto dell’America latina che si sta vivendo nel sostanziale silenzio dei nostri media di regime.

Vogliamo sperare che l’ipotesi di una malattia indotta con qualche marchingegno sia soltanto complottismo fantasioso.

Bisogna essere cauti in queste denunce, per non esporsi a figuracce e non screditare ricostruzioni che invece non hanno nulla di complottismo in senso deteriore ma sono il giusto esercizio critico della ragione che smaschera le menzogne.

di Luciano Fuschini Per Abbonati

Ft: scandalo Libor, i primi arresti

Il Grillo furioso: dissidenti fuori dalle palle