Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Cop 18, ovvero la farsa dei negoziati sul clima

DOHA2012

di Giovanna Tinè - DailyStorm

DOHA, SILENZIO DEI MEDIA – Parlare delle conferenze sul clima è come ascoltare un disco rotto. Da un lato il legittimo auspicio dei mesi scorsi era quello di vedere una copertura mediatica della Conferenza sul clima di Doha, che fosse all’altezza dell’enormità della posta in gioco: il futuro del pianeta. Dall’altro, in un mondo “normale” ci si sarebbe aspettati che da questo appuntamento uscissero delle soluzioni reali, sostanziose e vincolanti. Ma, evidentemente, normalità e buon senso continuano ad essere assenti dai tavoli dei negoziati, e anche questa conferenza, conclusasi sabato scorso, si chiude con unc olpevole fallimento. E con i grandi media che, silenti, continuano a ritenere che le sorti del pianeta e di chi lo abita siano questione di secondaria importanza.

Leggi tutto

In Russia vietate le cattive notizie: al massimo il 30%. Per legge

Non c'era nessun baratro