Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

La truffa sui derivati è la stessa truffa della liberal-democrazia

Il primo livello è evidente. Sempre che non venga rovesciata in Appello, o in Cassazione, la sentenza emessa ieri a Milano è importantissima di per sé: perché stabilisce che le banche hanno l’obbligo di informare davvero, e non solo in termini formali, sui rischi insiti nei prodotti finanziari che vendono ai loro clienti.

Specialmente quando, come nel caso dei derivati, quei rischi sono tanto cospicui quanto sfuggenti, essendo racchiusi negli strambi parametri che determineranno l’esito finale del contratto.

di Federico Zamboni - per Abbonati

Monti a Marchionne: siamo all'inizio delle riforme strutturali

La Controra del 19/12/2012