Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Francia: okkupazioni di Stato

Mentre in Italia fondazioni bancarie e Chiesa non pagano l’IMU, in Francia stanno per essere chiamate dallo Stato a compiere il loro ruolo istituzionale, o almeno quello che raccontano essere il loro ruolo istituzionale.

Il ministro francese responsabile delle politiche abitativeCécile Duflot, per risolvere i problemi dei senzatetto durante i freddi inverni francesi, già qualche settimana fa aveva dichiarato di essere pronta a requisire gli edifici lasciati vuoti, sia di proprietà pubblica (come le caserme abbandonate) sia privata. Nel mirino ci sono soprattutto i palazzi lasciati sfitti e inutilizzati da banche e assicurazioni, compresi quelli ubicati nei quartieri più centrali della capitale, cioè quelli che da noi sono il principale obiettivo delle okkupazioni a scopo abitativo: insomma siamo quasi davanti a dei centri sociali okkupati di Stato.

Per Abbonati

Egitto. Violenti scontri al Cairo

Armi nucleari: Israele rifiuta ogni controllo