Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Vittoria ABI. Niente c/c gratis

Lo si può dire in diversi modi, più o meno (s)garbati: il Governo fa marcia indietro, oppure si cala le braghe, oppure ci ha presi in giro fin dal primo momento promettendo qualcosa che non aveva nessuna intenzione di mantenere.

Fatto si è che dopo le proteste dei vertici ABI, indispettiti dalla prospettiva del mancato introito delle commissioni bancarie, ecco arrivare la smentita ufficiale: la prevista misura a favore dei pensionati che percepiscono non più di 1500 euro al mese, a fronte della riduzione dei pagamenti in contanti per gli importi superiori ai mille, non vedrà la luce.

Come se non bastasse il fatto in se stesso, il sottosegretario all’Economia Gianfranco Polillo si affretta a “spiegare” che il beneficio non può essere concesso perché «comportando un notevole danno per le banche, potrebbe causare un’ulteriore stretta creditizia che si riverbererebbe inevitabilmente sulle imprese e le famiglie». Il “credit crunch”, insomma, ridotto a contabilità spicciola.  

Dopo di che, per aggiungere un altro tocco di ipocrisia, arriva pure l’ennesimo richiamo alle necessità tributarie: si dà il caso, infatti, che «la disposizione sulla riduzione delle commissioni interbancarie si risolverebbe in una riduzione dei ricavi per le banche con effetti indiretti anche sul gettito fiscale».

E quale sarebbe, esattamente, l’ammontare di questi «effetti indiretti anche sul gettito fiscale»? E come mai, i competentissimi “tecnici” dell’odierno Esecutivo non se ne erano accorti in precedenza, quando avevano scodellato – e strombazzato – l’idea dell’agevolazione, utilizzandola per tacitare le proteste di chi, giustamente, ravvisava nei nuovi limiti all’uso dei contanti non solo una violazione della privacy ma un favore alle banche, regalando loro nuova clientela e nuovi profitti?

Resta solo da vedere chi le formulerà, queste domandine addirittura ovvie. In quali talkshow e in quali spazi istituzionali, dal Parlamento in giù. E con quali risposte da parte di Monti e dei suoi. E con quali reazioni degli spettatori/elettori.

(fz)

Assad, ora si cerca di abbatterlo col gossip

Goodbye, Goldman Sachs. Non ti amo più