Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

A Tolosa fine della storia. Con scenari da “Mission Impossible”

In molti stanno seguendo gli sviluppi dell’assedio del presunto colpevole degli omicidi di Tolosa e Montauban. È certo che si tratta un giovane ventenne francese di origine algerina, probabilmente mentalmente disturbato, che annoverava nella sua biografia viaggi in Pakistan e Afghanistan dove, a suo dire, aveva combattuto con i Talebani. E perciò subito arruolato dall’intelligence francese, e soprattutto da tutti i media del mondo, tra le fila di Al-Qaeda.

Stando sempre alle dichiarazioni che avrebbe rilasciato nelle trattative con la polizia, avrebbe ucciso gli ebrei di Tolosa e i militari di Montauban per ragioni eterogenee, se non sconnesse, come capita di solito con gli squilibrati.

 

di Davide Stasi

(nel Quotidiano)

Bernanke e gli occhi da cerbiatto

Ma che scandalo, “La Fornero al Cimitero”