Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

In Islanda lo Stato paga i mutui. E continuano le indagini sul crack

"Lontano dai riflettori - Un accordo stipulato dal governo islandese con le banche ha portato, negli ultimi tre anni, ad un annullamento di debiti pari al 13 per cento del Pil del paese. Intanto continuano le inchieste per far luce sulle responsabilità legate al tracollo finanziario del 2008 e al fallimento della Kaupthing Bank."

(Leggi tutto)

Dov’è la liquidità?

Obama: su Iran aperte tutte opzioni