Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

NO-TAV, TRAVAGLIO: BERSANI E IL SILENZIO DEI TECNICI CIALTRONI

DI MARCO TRAVAGLIO

Il Tav Torino-Lione nasce ventuno anni fa, quandera appena caduto il Muro di Berlino, al governo cerano Andreotti e Cirino Pomicino e alle Ferrovie Lorenzo Necci. Poi, guardacaso, Tangentopoli li ha spazzati via tutti. Unaltra era geologica, quando i politici erano in preda a una supersonica invidia del pene e  come modello di sviluppo inseguivano ancora la Muraglia Cinese e la Piramide di Cheope. Poi sappiamo che cosa ci han lasciato di grosso, in eredità: il debito pubblico . Il primo studio di fattibilità commissionato dalla Regione Piemonte 21 anni fa stimava che i passeggeri fra Italia e Francia sarebbero aumentati da un milione e mezzo a 7 milioni e 700.000 in dieci anni. Invece adesso sono 700.000: un decimo del previsto. Infatti il vecchio treno diretto Torino-Lione è stato soppresso da un pezzo.

"

(Leggi tutto)

Benzina: nuovi record nel week-end

L'ORO È DENARO? L'IRAN DICE DI SÌ