Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

"Cessate il fuoco" nel Mali

Il movimento di liberazione Tuareg del Mali avrebbe dichiarato un cessate il fuoco unilaterale, anche se manca ancora una conferma ufficiale.

I Tuareg, che ormai controllano una parte del paese sufficiente a garantire loro un minimo spazio vitale, danno ora prova di sensatezza e dimostrano di voler attivamente cercare una soluzione consensuale, a fronte di deliri di integralismo islamico che vorrebbero spazzarli via e mantenere lo stato di sudditanza degli uomini blu.

È un segnale importante, cui si spera anche le altre parti coinvolte nel conflitto, che sta gettando il Mali nel caos, sappiano cogliere l’opportunità che viene loro data per dare soluzione almeno ad una parte dei problemi che affliggono lo stato africano.

(fm)

Abi: a febbraio sofferenze +16,5% anno

Hanno chiuso già in 146mila in 3 mesi