Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Formula 1 in Bahrein: i risultati del GP

I risultati, non trasmessi in diretta HD, del GP del Bahrein di F1 sono i seguenti: sette ore di manette per  l’attivista, e portavoce dell’opposizione, Hala Shehabi che con spericolata manovra aveva osato denunciare l’assenza di democrazia e la sistematica violazione dei diritti umani nel paese.

Un eccellente risultato, ma che non può oscurare le vittime della repressione che nonostante i suoi sforzi, quest’anno,  non ha fermato il GP. Malgrado le vittime, cioè, che essendo cadute fuori pista, non hanno fatto notizia, non abbastanza notizia, almeno, per far smuovere la pigrizia del Consiglio di sicurezza.

Quella del Bahrein è una Formula 1 “rossa”, ma del rosso sangue che va a sostituire il rosso Italia, del fallimentare cavallino FIAT: il business come al solito ha calpestato i diritti umani.

(red)

In Spagna basta la "minaccia" dell'Fmi per imporre altri 10 miliardi di tasse

Quella complottista della Gabanelli