Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Vicini alla curva: una mano sul freno

No complacencies“, “non c’é spazio per compiacimenti”, dice la Commissione UE.
La Spagna e gli altri Paesi sotto il tiro dei mercati finanziari stanno rallentando nei loro piani di rientro del bilancio e sussistono nuove fonti di instabilità nel sistema bancario. Questi due grandi rischi sono al centro delle preoccupazioni dei governi europei. L’Ecofin di Copenhagen dello scorso fine settimana non ha sciolto tutti i dubbi, nonostante i segni di stabilizzazione finanziaria.
Per quanto riguarda l’Italia “il governo deve essere pronto a prendere ulteriori misure se necessario“.
Questa sibillina frase ha portato il FT a scrivere che:

“la recessione in corso non permetterà all’Italia di raggiungere l’obiettivo del pareggio di bilancio, costringendola a nuove misure di austerity

(Leggi tutto)

Bossi e gli altri: la colpa è di chi li vota

Finanziamento ai partiti - SMS