Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Grillo: «Alla larga dai talk show»

Niente salotti televisivi, per gli esponenti del M5S. Grillo è drastico, come suo solito, e come al solito decide unilateralmente in nome e per conto del Movimento 5 Stelle, di cui peraltro dovrebbe essere più l’ispiratore che il leader assoluto e monocratico.

Nella sostanza, però, ha ragione: per quello che sono i talk show, tra le chiacchiere dolciastre di “Porta a porta” e le baruffe superficialotte di quasi tutti gli altri, prendervi parte significa consegnarsi a una messinscena che è fuorviante di per se stessa. Visto che tende a risucchiare tutto e tutti nel medesimo clima, sempre inconcludente e spesso miserrimo, delle contrapposizioni personalistiche e dei battibecchi a scartamento ridotto.

di Federico Zamboni

(nel Quotidiano)


Donne orgogliosamente senza figli. Ed era ora

È notte fonda