Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

IL MONDO SEMPRE PIU’ VICINO A UN CROLLO DEFLATTIVO

"MENTRE L’OFFERTA MONETARIA SI CONTRAE IN CINA

DI AMBROSE EVANS-PRITCHARD
telegraph.co.uk

Tutti i principali indicatori dell'offerta di moneta in Cina danno segnali d'allarme. Le operazioni valutarie maggiori sono crollate a livelli di stagnazione mai visti fin dai tardi anni 90

I dati dell'aggregato ristretto M1 [1] di aprile sono i più bassi registrati in epoca moderna. I depositi reali definiti dall'M1 – un importante indicatore delle prospettive di crescita economica per il prossimo semestre – da novembre hanno conosciuto una contrazione.

Questa contrazione è più rapida di quella delle crisi del 2008-2009, e più rapida di quella attualmente in corso in Spagna, secondo Simon Ward della Henderson Global Investors."

(Leggi tutto)

L'offerta che, questa volta, possiamo rifiutare

Crisi: Obama, Ue risolva i suoi problemi