Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

SCACCO ALLA SIRIA

Espulsi gli ambasciatori in diversi Paesi occidentali, tra cui l’Italia

Una decisione evidentemente coordinata, da parte di un nutrito gruppo di Stati che comprende l’Australia, il Canada e svariate nazioni europee. Ivi incluse, oltre alla nostra, Germania, Gran Bretagna, Francia e Spagna.

La motivazione ufficiale è quella che si legge in un comunicato della Farnesina: «ribadire l'indignazione per le efferate violenze contro la popolazione civile ascrivibili alle responsabilità del governo siriano». L’intento, sempre in teoria, sarebbe quello di indurre Damasco a «cogliere l'occasione offerta da piano Annan".

Come abbiamo spiegato più volte, però, dietro le apparenze c’è una strategia molto meno pacifica. E mettere nell’angolo Assad potrebbe servire solo ad accelerare il precipitare degli eventi.



L’Egitto in una morsa, fra militari e islamici

Il coprofago Mughini