Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Guinness dei primati in Palestina

Il riconoscimento internazionale che i palestinesi possono sperare di ottenere in questo momento non è la tanto sospirata sovranità nazionale, ma l’ingresso nel Guinness Book of Records.

I cittadini di Al-Araqeeb hanno fatto richiesta alla rispettabile organizzazione internazionale di veder riconosciuto che il loro è il villaggio più demolito della storia: ben 38 volte gli israeliani lo hanno raso al suolo per “abuso edilizio”.

Potrebbero, però, anche chiedere un riconoscimento alla loro caparbietà come il villaggio più ricostruito della storia: vedremo se il Guinness dei primati avrà più coraggio dell’ONU e inserirà questo amaro sberleffo palestinese fra i record ufficialmente riconosciuti.

Peccato solo che in Italia non si abbiano autorità solerti come quella israeliana nell’abbattere le costruzioni abusive.

(fm)

POVERA GRECIA TERRORIZZATA

Dalli a Travaglio, che non infierì su Grillo