Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

LE SUPER BANCHE IN PROGNOSI RISERVATA

Moody’s taglia il rating di 15 big, da Goldman Sachs e Morgan Stanley a Credit Suisse

Era una revisione negativa attesa da tempo, ma questo non la rende affatto meno inquietante.

Al contrario: è la conferma che dietro il gran parlare della crisi dell’euro e del rischio di default dei singoli Stati, la questione fondamentale resta quello della deriva finanziaria e speculativa che ha spinto l’economia verso il punto di non ritorno. Tutti sono coinvolti, a cominciare proprio dai colossi bancari, e la sola maniera di sopravvivere è dilazionare la resa dei conti.

Il problema è come riuscirci. E siccome una soluzione vera non esiste, a meno di smantellare il folle meccanismo del denaro che aspira a moltiplicarsi all’infinito, lo pseudo rimedio è indebitare a oltranza le nazioni e i popoli.

Moody’s spiega che il guaio delle Big Bank è che «le loro prospettive a lungo termine di profitto e di crescita si stanno riducendo». Ma il vizio – e non il semplice guaio – è che ormai le loro finalità sono incompatibili con la vita reale delle persone.

Libia. Guerra civile, o tribale

Alta tensione in un Egitto senza Presidente