Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

SPAGNA: PER FITCH È QUASI ANDATA

In un solo colpo l’agenzia Usa abbassa di tre gradini il rating iberico, portandolo da A a BBB

L’abbassamento è drastico, ed equivale a un declassamento radicale: A rientra ancora tra i debiti affidabili, mentre BBB è a ridosso di quelli azzardati. Le prospettive, il cosiddetto outlook, rimangono a loro volta negative.

Per quanto riguarda la Grecia, Fitch operò una riduzione simile tra il dicembre 2009 e l’aprile 2010. L’arretramento fu un po’ più graduale, perché avvenne in due fasi, e risultò leggermente peggiore nell’esito finale, che si attestò a BBB- .

Come sempre sono giudizi di parte, visto che al pari di quelli di Moody’s e di Standard & Poor’s arrivano da società statunitensi legatissime a Wall Street, ma un valore ce l’hanno: come fattori delle guerre finanziarie, se non come valutazioni attendibili.

Taci, Fornero: è meglio

La differenza tra i morti in Siria e in Afghanistan