Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

AGOSTO A OCCHI BENE APERTI

I più sono in ferie, o comunque distratti dal clima vacanziero. I potenti no, da Obama a Monti

Succede regolarmente, di questi tempi. E di per sé sarebbe anche naturale: visti gli innumerevoli problemi che ci assillano per tutto l’anno, almeno ad agosto il desiderio è quello di occuparsi di altro. O magari di non occuparsi proprio di un bel nulla. Pura disattenzione, nei confronti dell’economia e della politica, e massima attenzione solo per se stessi e i propri cari.

Ci si riposa. Ci si svaga. Ci si rigenera, o almeno ci si prova.

Del tutto naturale.

Del tutto insidioso.

Assai più che in passato, infatti, questo mese di agosto potrebbe essere utilizzato per portare a termine – appunto nella disattenzione generale – alcune mosse decisive sul versante della riorganizzazione europea. Mentre le folle seguono le Olimpiadi, o il calcio estivo, o le cronache spicciole ivi incluso il gossip, quelli che tirano i fili sono e rimarranno in piena attività per portare avanti il loro lavoro.

Ci sono da stringere alcuni nodi. Ossia alcuni capestri. C’è da spianare la strada all’ulteriore offensiva neoliberista che verrà scatenata, esplicitamente, a partire da settembre.

I cittadini qualsiasi se ne restano sotto il sole.

I cittadini qualsiasi se ne restano sotto.  

 

Ribelli. Che altro?

MARIO MONTI’S AUTOSPOT