Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Il coraggio di Charlie Hebdo: oggi pubblica le vignette sull'Islam

Il popolare periodico francese di satira risponde al fanatismo musulmano con l’arma migliore, lo sberleffo: oggi pubblica, di nuovo, vignette satiriche sull’Islam, incurante del clima di violenza, anzi proprio in reazione a questo. 

Un atto di vero coraggio visto che il giornale, per un’analoga iniziativa, era stato dato alle fiamme grazie alle molotov lanciate dall’intolleranza religiosa. Un coraggio ben maggiore dunque di quello dei governanti del suo Paese, e Fabius in particolare, che, anziché lodare il giornale e minacciare chiunque tenterà di chiudergli di nuovo la bocca, si è dichiarato «contro ogni provocazione».

L’unica provocazione cui siamo di fronte oggi è quella contro la libera manifestazione del pensiero, che non è mai provocazione ma spesso è, quando con ragione, provocatoria, perché quella è la sua funzione: la tutela ad ogni costo della libertà.

Massima solidarietà, quindi, a Charlie Hebdo (impossibile pubblicare i link che rimandano alle vignette: il sito è stato oscurato da coloro che non si devono provocare). Ma ricordino: “una risata li seppellirà”, perché per quanto si affannino non sono degni dell’incomodo di una crociata. 

(fm)

LA GUERRA DELL’AMERICA. PROSSIMA FERMATA IRAN: CHI CI SALVERA’?

Giappone: approvato il no al nucleare. Ma non si sa per quando