Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Turchia: colpi bassi tra esercito e islamici

Un tribunale turco ha condannato tre ex generali a 20 anni di prigione, venerdì scorso, con l’accusa di aver organizzato un golpe nel 2003. Insieme a loro sono stati incarcerati altri 330 alti ufficiali dell’esercito, ossia gran parte dei 365 sospettati. In particolare gli ufficiali, che hanno negato ogni addebito, sono accusati, tra l’altro, di aver pianificato attentati dinamitardi contro le maggiori moschee della Turchia. Lo stato di tensione, secondo gli inquirenti, sarebbe servito da giustificazione per rovesciare il partito islamico al governo.

di Davide Stasi (nel Quotidiano)

Cina: risse tra operai (nella fabbrica dell'iPhone)

L'ORO E LA GEOPOLITICA