Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Letterina alla Grecia: per uscire dalla crisi, lavorate come schiavi

Ecco i punti salienti di una missiva ricevuta da Samaras e inviata da BCE, Fmi e Commissione Europea con dei "suggerimenti" per far uscire il Paese dalla crisi. Comune denominatore: spezzate la schiena ai cittadini.

Incremento della flessibilità degli orari di lavoro: in tutti i settori si dovrebbe passare da cinque a sei giorni lavorativi per settimana.

Ridurre il riposo minimo giornaliero a un massimo di 11 ore: le ore occupabili dal lavoro diverrebbero, così, 13.

Eliminare qualsiasi restrizione di orario massimo tra mattina e pomeriggio.

Ridurre a una sola tipologia (e cifra) il salario minimo: non si dice quale sarebbe l'ammontare "ideale", ma si sottolinea che in un Paese come la Grecia, nel quale la disoccupazione è così alta, bisogna disincentivarla, rendendola meno "conveniente".

da RaiNews

Delegazione siriana in Italia, finalmente. Così sapremo le cose da una fonte diretta

Sangue sull’indipendenza del Quebec