Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

America Latina: la continuità postneoliberale

L’America Latina non poteva funzionare. Era stata creata dai colonizzatori per non funzionare, per essere eternamente subalterna al mondo “civilizzato”, per consegnare le sue materie prime e la sua forza lavoro super sfruttata e onorare i suoi signori europei. L’America Latina è stata colonizzata per essere colonia e sentirsi colonizzata e sottomettersi alle metropoli e all’impero.
E ancora, quando le alternative sembravano scomparire, all’America Latina sarebbe rimasto solo, in forma meccanica, il modello unico consacrato dal centro del capitalismo. E così è stata per lungo tempo. L’America Latina è stato il continente con più governi neoliberali e quello con le modalità più radicali.

Leggi tutto

Giornata contro la povertà. In attesa di quella contro l’ipocrisia

Negazionismo, i penalisti cantano fuori dal coro