Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

IL CROLLO DELLA CASA EUROPA

"

DI PEPE ESCOBAR
asiatimes.com

E vennero gli incantatori/ freddi e vecchi
Resero il giorno grigio/e finì l’età dell’oro/
Poiché gli uomini caddero sotto i loro incantesimi/
Era destino che soffrissero così/
La gioia svanì/ e giunsero
rammarico, sgomento, bugie/
sospiri, avidità, sfiducia, rabbia/
I cuori divennero malvagi/ le menti cieche,
vuote e mute / non più speranza, non più scopo/
C’era odio tra gli stati,
una vita di dolore/prigione, gemiti, lamenti/
negazione, privazione, inerzia/
Nessun grazia sui volti, tutto era triste.

W.H. Auden – L’età dell’oro


Sfortunatamente, non abbiamo una versione postmoderna di Dante guidato da Virgilio che possa raccontare a un mondo sconcertato cosa sta realmente accadendo in Europa, dopo le elezioni politiche che si sono svolte in Italia recentemente.

Leggi tutto

Crisi, Italia maglia nera nei pagamenti in Ue

Perché il Movimento Cinque Stelle non può dare la fiducia