Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Dieci anni orribili per l’Iraq

criminalidiguerradi Mazzetta - Mazzetta Blog.

Dieci anni dopo la cosa che fa più impressione è che nessuno ha chiesto scusa.

IL FALLIMENTO - Non ci sono dubbi che l’invasione dell’Iraq sia stata un disastro. Non ci sono nemmeno dubbi che fosse fondata su presupposti falsi e su una volontà che ben poco aveva a che fare con le motivazioni pubbliche fornite all’intervento. Ma non pensate che questo decimo anniversario sia l’occasione di riflettere sul ruolo degli Stati Uniti o, almeno, sui processi decisionali e legislativi che permettono ai presidenti di andare in guerra in numerosi paesi al mondo sulla base di presupposti inconsistenti, quando non artefatti.

I RESPONSABILI - Anche qualora in un esercizio di scuola si scarti la malafede, l’intervento americano resta infatti l’immagine di un clamoroso fallimento dell’intelligence, impegnata a fornire all’amministrazione Bush pezze d’appoggio a una volontà ben chiara.

Leggi tutto

In Germania si costruisce il futuro: l’ecovillaggio di Sieben Linden

Il disastro dei Marò e l’Italia che non capisce di essere insignificante