Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

SCOVA E DISTRUGGI: LO STUPRO DELL'IRAQ



DI PEPE ESCOBAR
Asia Times

L'invasione dell'Iraq dieci anni dopo

Come prima cosa, liberiamoci (più o meno legalmente) di tutti i mitografi: la violenza carnale subita dall'Iraq è il più grande disastro umanitario dei nostri tempi causato dall'uomo. E' essenziale tenere a mente che tale violenza è diretta conseguenza della distruzione del diritto internazionale messa in atto da Washington; dopo l'Iraq, chiunque può servirsi della guerra preventiva citando come precedente le campagne di Bush e Cheney nel 2003.

Ancora oggi, a 10 anni dallo "Shock and Awe" (campagna "shock e terrore", n.d.t.), persino i cosiddetti liberali stanno ancora tentando di legittimare anche solo in parte le vicende del "progetto Iraq".

Leggi tutto

E I NOSTRI SOLDI? E LE BANCHE ITALIANE? E L’EUROPA? LE DOMANDE CHE NESSUNO PONE OGGI

Atene, bomba esplode sotto casa armatore