Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

Corea: indipendenza e sovranità

corea 20130419

di Anna Lami - Megachip

La Corea del Nord, zitta zitta, ha invaso la Sapienza. In un’aula della facoltà di Giurisprudenza gli studenti del Fronte della Gioventù Comunista hanno scelto di distinguersi dall’ipocrisia del politicamente corretto organizzando un'assemblea sulla Repubblica Democratica Popolare di Corea, meglio nota ai più come quello staterello dai modi d’antan che, forse afflitto da megalomania, oserebbe minacciare la più grande potenza del mondo.

Un centinaio di ventenni in disciplinato silenzio per un genere di conferenza dagli accenti un po’ demodé, il cui compito è certo ambizioso e lodevole: contribuire a portare chiarezza sui recenti fatti che hanno spaventato quell’occidente abituato alla manichea semplificazione buoni-cattivi, dove i buoni, a rigor del metodo con cui ci hanno abituati a leggere il variegato mondo delle relazioni internazionali, sono sempre gli stessi.

Leggi tutto

La Repubblica di Goldman Sachs

Rifiuti, l'Europa conferma il blocco dei fondi