Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

DA CIPRO ALL'ITALIA DEI SAGGI

FONTE: ILSIMPLICISSIMUS2 (BLOG)

La troika controlla ormai direttamente i conti correnti a Cipro, ma sembra che comunque un bel po’ di miliardi (dai 5 ai 10, secondo le fonti) abbia preso il volo durante la dozzina di giorni di chiusura totale, tramite le filiali londinesi e maltesi delle banche dell’isola. Inoltre è assai difficile che gli ingenti capitali russi o britannici rifugiati nelle banche cipriote siano liquidi e dunque aggredibili dal prelievo forzoso. Non sono cose di poco conto, visto che la manovra sui depositi sopra i 100 mila euro potrebbe fruttare molto meno del previsto e mi piacerebbe anche capire come mai, per risolvere la crisi cipriota che comporta un esborso di 17 miliardi, non si sia ricorsi al Mes che dovrebbe svolgere proprio questa funzione e che nelle sue casse ha già cifre 30 volte superiori a quelle necessarie. A cosa serve allora questo istituto monstre?

Leggi tutto

La fine del MUOS non è ancora il lieto fine siciliano

MEXICAN TEQUILA CRISIS – 1994 UN ALLENAMENTO PER LA TEMPESTA ECONOMICA EUROPEA