Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

LA TEORIA DELL’AUSTERITA’ DI SMITH/KLEIN/KALECKI

DI PAUL KRUGMAN
krugman.blogs.nytimes.com

Noah Smith ha recentemente espresso un interessante punto di vista (1) sui reali motivi per cui le élite sostengono così tanto l'austerità, anche se in pratica essa non funziona. Le elites, egli sostiene, vedono le difficoltà economiche come un'opportunità per costringere a delle "riforme" – cioè in sostanza i cambiamenti da loro desiderati, che possano servire o meno a promuovere la crescita economica - e si oppongono a tutte le politiche che potrebbero attenuare la crisi senza rendere necessari questi cambiamenti...

Leggi tutto

Il mito del contribuente del Nord che paga per salvare i paesi del Sud

Rassegna stampa di ieri (20/05/2013)