Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

DETROIT IN BANCAROTTA, MODELLO DI FALLIMENTO ANCHE PER L'EUROPA ?

2013 07 19 ABC GMA Detroit3

 

DI LORETTA NAPOLEONI
ilfattoquotidiano.it

La culla del capitalismo industriale americano, la città dove il leggendario Henry Ford aveva iniziato a produrre l’automobile, quella che faceva invidia a mezza America, ha dichiarato questa settimana bancarotta. Un tempo il quarto comune più grande d’America, oggi Detroit è popolata da poco meno di 700 mila persone, sulle quali grava un debito di 18 miliardi di dollari. Secondo le stime entro il 2017 questo avrebbe assorbito il 65 per cento delle entrate della città, da qui la decisione di non trascinarlo ulteriormente nel tempo; in altre parole: la bancarotta era l’unica soluzione per evitare la popolazione si trovasse presto a dover vivere in condizioni simili a quelle dei paesi più poveri del terzo mondo.

Leggi tutto

BREVE STORIA DELLE AGGRESSIONI AMERICANE

Crisi. Eurostat: record debito Italiano, 130,3% nel primo trimestre