Ottima scelta

Se sei arrivato qui allora sei uno degli ultimi esemplari viventi di Homo Sapiens. Buona lettura.

GRECIA: L'ESPLOSIONE SOCIALE E' INEVITABILE

 Riot 460x276"
DI ANNA FILIMONOVA
strategic-culture.org/

Di recente, la Grecia ha avuto lonore di essere la prima in Europa per la riduzione delle spese di bilancio sui servizi sanitari. In particolare, le spese sui medicinali sono state ridotte da 5,6 miliardi di euro (2010) a 3,8 miliardi nel 2011 e 2,88 miliardi nel 2012. Come diretta conseguenza, più di 50 compagnie farmaceutiche internazionali hanno sospeso linvio di medicinali alla Grecia. Per i parenti dei pazienti dellospedale è diventato comune dover correre estenuanti maratone da una farmacia allaltra per cercare le medicine necessarie. Cè unacuta carenza di attrezzatura medica. Gli ospedali statali contano solo circa 6.500 dottori e 20.000 infermiere e inservienti; massicce quantità di medici professionisti stanno lasciando il Paese."

Leggi tutto

Nababbi in vacanza: che simpatici spendaccioni!

Iraq: attacchi a bombe, 42 morti